mercoledì 27 ottobre 2010

Ricettina e considerazioni

Stasera vi voglio postare una ricettina facile facile fatta questa settimana...lo sformato di verza e patate!
Ingredienti:
-una verza
-3 patate
-1 uovo
-un po' di latte
-noce moscata
-pangrattato
-scamorza affumicata (facoltativo)
-olio evo
Fare bollire la verza in una grossa pentola. Far bollire le patate con la buccia, pelarle e schiacciarle con lo schiaccia patate. Metterle in una casseruola e mescolarle con un po' di latte fino a che si amalgama il tutto e diventi una bella purea morbida. Scolare la verza e frullarla insieme ad un po' di latte. Accorpare la verza frullata alla purea e mescolare il tutto. Aggiungere un po' di noce moscata. Versare il tutto in una pirofila, spolverare con un po' di pangrattato e un po' di scamorza affumicata grattuggiata grossa; versare un filo d'olio d'oliva;infornare a 180° per 15 minuti.
E ora qualche considerazione serale di metà settimana...
la stanchezza di questo periodo mi ha un po' annebbiata ma il mio cervello e le mie idee continuano a frullarmi...avrei voglia di fare molte cose, di organizzare, di seguire..il tempo è sempre poco e la stanchezza, come dicevo, è tanta!
però con il papi sono arrivata ad un accordo:dobbiamo (anzi devo, visto che lui ce li ha già!) prendermi qualche spazio per me! ciò vuol dire seguire qualche corso che mi interessa, andare a pranzo con qualche amica/collega, farmi qualche giretto ecc..penso che ogni mamma abbia bisogno di staccare un po' e di sentirsi ogni tanto coinvolta in qualche attività interessante...e visto che il papi già da molto tempo si dedica ai suoi hobby preferiti (mettere a posto le sue moto..)anche io voglio ritagliarmi qualche ora qua e là.
Vorrei riprendere lo studio della naturopatia che ho lasciato aihmè da un anno..solo che mettersi a studiare alla sera è veramente faticoso e i corsi inoltre costano tanto!!vabbè magari riprendo ma senza darmi una scadenza precisa...d'altronde con i bimbi non si può programmare più di tanto...però molte conoscenze della naturopatia potrebbero essermi utili per Tommy.
Poi mi piacerebbe organizzare pomeriggi/merende tra mamme e bambini..un ottimo modo per far divertire e svagare i bimbi in questi pomeriggi freddi e per farci una bella chiacchierata tra mamme.
Vedremo cosa si potrà fare....intanto devo cercare di essere meno stanca...cosa si può fare per questo???
AHHH forse DORMIRE???

14 commenti:

Sibia ha detto...

già.. la stanchezza.. anch'io ho un sacco di idee ma poi mi areno per la distruzione.. spero che riusciremo a vederci almeno! magari potreste venirci a trovare un giorno se non vi spaventate del delirio! :D

valentina ha detto...

Figurati..noi non ci spaventiamo per il delirio...ha fatto l'abbonamento x stare anche a casa nostra!;)

Antonella ha detto...

Ricettine interessante e da provare! Anche io ho tanti buni propositi, ma poi mi fermo lì... purtroppo! Bello il corso di naturopatia, però hai ragione, studiare di sera... e chi ce la fa!?! Arriveranno tempi migliori, me lo sento! ;)

Melie° ha detto...

Ciao, devo rendere il mio blog super-riservato..ma vorrei che continuassi a leggermi e commentarmi. Quindi per farti mandare l'invito scrivimi un'email a: alicesamuelli@ymail.com Grazie!!! Melie°

mamma sfigatta ha detto...

per la ricetta sbav sbav e la devo provare...
per la stanchezza e i sogni nel cassetto (stavo per scrivere sacchetto...) posso mettermi in fila anche io...
ritagliarsi un po' di spazio è difficilissimo, ma dovremmo davvero farlo...
io ho smesso di stirare per non stare troppo in piedi per via del dolore alla schiena...
così posso usare un po' il pc...
ogni tanto una cena con le altre mamme della scuola...
ma per il resto non riesco a far altro...
una tragedia...

pollywantsacracker ha detto...

dormire mi sembra una buona idea contro la stanchezza :)))

sara ha detto...

A chi lo dici... io ho anche l'orto ed è difficile con un bimbo fare scelte piu' "consapevoli"... avremo da parlarne mercoledi' no?
a presto!

MammaMaggie ha detto...

adoro gli sformati, appena riesco voglio farne uno di fagiolini. però metto anche un po' (poca!) di besciamella. parlando di stanchezza, sono a pezzi, così a pezzi che mi sono beccata una tonsillite tremenda. anch'io ho in programma di ritagliarmi un po' di spazio, l'autunno è già abbastanza difficile per me.

Melie° ha detto...

Ciao, devo rendere il mio blog super-riservato..ma vorrei che continuassi a leggermi e commentarmi. Quindi per farti mandare l'invito scrivimi un'email a: alicesamuelli@ymail.com Grazie!!! Melie°

Cicabuma ha detto...

si, direi che dormire è la cosa migliore....
Ottimo progetto quello di ritagliarsi degli spazi personali e di svago. sono essenziali e vitali!!!
Un baciotto
Francesca

manumanie-kids ha detto...

..Ritagliarsi degli spazi non è sempre così semplice e immediato...
bisogna "incastrare bene" tutte le cose...devi provare...poi ti accorgerai se è il momento giusto o no...io ho fatto così ho provato..poi a volte ho dovuto fare un passo indietro perchè uscivo di casa con "qualcuno che piangeva"...ritornavo che era tutto in disordine...ero più stanca...e lo spazio per me diventava uno stress in più...
i bimbi crescono bisogna solo aspettare un po'..ma se il tuo pupo e il papi si organizzano bene..perhè no?provaci!
a presto!
ps
la ricettina di verza la provo!

cambiandostrada ha detto...

Grazie per la visita e piacere di "conoscerti". Tornerò sicuramente a trovarti!

A presto;

Marta

cambiandostrada ha detto...

Grazie per la visita e piacere di "conoscerti". Tornerò sicuramente a trovarti!

A presto;

Marta

VerdeSalvia delle colline di Firenze ha detto...

Ottimi i pomeriggi con altre mamme, ma super le uscite da sola, a parlare un linguaggio che finalmente non sia il bambinese.
Ekkekavolo, non siamo mica solo mamme!
Giurami che lo fai!!!