domenica 6 novembre 2011

Sentire la spiritualità in ogni dove....

Giorni di pioggia e giorni di riflessione......si è costretti in casa, si esce solo per andare al lavoro....
Mi ero già posta questo periodo come un momento di riflessione e introspezione....sto leggendo molto, sto meditando e lavorando su me stessa e mi sto guardando attorno....l'autunno, questa splendida stagione, ora ci sta mettendo un po' alla prova: il tempo non è dei migliori, piove da giorni e ha già fatto tanti disastri....ma è la natura, la nostra madre terra....
E' un periodo in cui sento,percespisco la spiritualità dapperttutto: negli oggetti intorno a me, sulla terra che calpesto. nella luce di una candela, nella pasta del pane che impasto, negli occhi blu di mio figlio, nelle pagine di un libro....ogni gesto è così ricco....mi sento fortunata e ringrazio tutto questo soffio vitale che c'è intorno a me




                                                                   Buona domenica a tutti!

3 commenti:

Cicabuma ha detto...

Come ti capisco!!!
E' la consapevolezza. Quando si comincia a percepire lo spirito in ogni cosa, è la consapevolezza, quella indescrivibile capacità di "sentire" le cose, farle vivere nel cuore.
E' un dono... Goditelo!!!
Un bacio
Francesca

Mammola ha detto...

Anche io ti capisco Vale, e più che altro rifletto su quanto male noi uomini stiamo facendo a questa terra che si sta ribellando con tutte le sue forze...spero che tutti questi disastri ci servano veramente da lezione a che impariamo ad avere cura di questa nostra Madre Terra...perchè è l'unica che abbiamo.Ti abbraccio!

Carolina Venturini ha detto...

Ti lascio un abbraccio e un grazie.