lunedì 22 aprile 2013

Ringraziando i nonni....

Era da un po' che volevo scrivere questo post.....ma ora che il trasloco è finito è proprio giunto il momento adatto. Sì perchè vorrei ringraziare i nonni, i miei suoceri e i miei genitori per tutto l'aiuto che ci hanno dato e che ci danno sempre.
Mi rendo conto di essere molto fortunata, di avere accanto a me persone speciali che si prendono cura di Tommy in maniera  amorevole e che ci aiutano quando abbiamo bisogno.
Tutti i giorni, andando a lavorare accompagno mio figlio dai nonni e non mi sento per niente in ansia. Certo ci sono stati momenti di crisi in cui Tommy alla sera ha fatto (e fa!) diversi capricci per mangiare o vestirsi, e io in passato ho dato la colpa al fatto che i nonni fossero un po' troppo indulgenti. Ma in questo caso non è vero, all'occorrenza sanno anche sgridare. E bene, facendosi rispettare.
Qualche volta io e il mio compagno ci concediamo qualche serata da soli, andando a ballare alle serate rockabilly (che è la nostra passione!) o concedendoci qualche giretto in moto. I nonni sono sempre stati felici di accudire il nostro piccolo in questi momenti. Certo non esageriamo ma sappiamo di andare via tranquilli.
Sarei contenta se Tommy il prossimo anno potesse andare all'asilo ma temo che non sarà così: le graduatorie provvisorie lo hanno inserito in posizioni molto basse. Vorrei andasse all'asilo per la sola ragione che così potrebbe stare con dei bimbi della sua età e fare tante cose divertenti. giocare con loro, andare fuori ecc ecc ma mi rendo conto che di cose interessanti ne fa anche con noi. Non siamo una famiglia sedentaria e anche con i nonni va sempre da qualche parte.
Io sono molto felice del rapporto che ha con loro, di fiducia, di amore reciproco e non mi sento, come tante mamme, arrabbiata quando i nonni coccolano mio figlio.....c'è un tempo per il rimprovero e un tempo per la dolcezza....e il ruolo dei nonni è spesso quello di consolare, abbracciare  e asciugare le lacrime dei nipoti. Rassicurarli del fatto che mamma e papà hanno agito in quel modo per un certo motivo, che il rimprovero è giusto ma che alla fine la situazione si risolverà! Con i nonni sono permesse le giostre e qualche gelato in più; sono permesse delle serate a letto più tardi ridendo e scherzando.
Tommy da grande avrà un bel ricordo di quel che fa con i nonni come andare a dare da mangiare agli uccellini al fiume, andare  a vedere le cocche (n.d.r. le 500!!) dal carrozziere amico del nonno, salire sulle moto del nonno, prendere il tram ecc ecc
.......Grazie nonni per tutto l'amore che ci date e date al nostro piccolo!!!

3 commenti:

La Magia del Vento ha detto...

Che bel post, un tenero pensiero

a presto
Lena

Claudia *Elbereth* ha detto...

Hai ragione, sono ricordi che terrà nel suo cuore per sempre!

La faccenda dell'asilo mi sembra scandalosa! ma come funzionano le cose nel nostro paese?? >_<

La Marti ha detto...

I nonni sono i nonni.
Lo sono da sempre e lo saranno sempre :-)
Io ho dei ricordi magnifici; la mia nonna è davvero come una mamma per me!
E ho la fortuna di averli ancora tutti e 4..

Una nipote