lunedì 8 aprile 2013

LeggiAmo di Marzo

Sono un po' in ritardo con il resoconto dei libri di marzo...ma meglio tardi che mai!
Durante il mese di marzo ho letto "Il viaggio della strega bambina", un libretto abbastanza scorrevole che ho poi scoperto essere parte di una collana per ragazzi ( ecco il perchè di una lettura così fluida, scorrevole e semplice!) però il tema mi interessava molto e quindi l'ho letto lo stesso!
Il libro parla dell'adolescente Mary, in fuga dall'Inghilterra verso l'America perchè la nonna , considerata una strega, era stata uccisa e a lei sarebbe toccata la stessa sorte se fosse rimasta. Perciò parte per l'America ma i suoi guai non sono finiti: il suo comportamento di ragazza libera, amante della natura, delle piante e dei rimedi naturali la portano ad essere malvista da una parte della popolazione locale e soprattutto dal reverendo.....questo libro non ha un vero e proprio finale perchè la storia continua in un seguito "Se io fossi una strega".
Come ho detto in precedenza è un libro per ragazzi, molto semplice, ottimo per viaggiare un po' con la fantasia ma comunque utile per capire come le maldicenze e il fanatismo possano provocare fuochi di paglia anche molto pericolosi nella nostra società.

"Il viaggio della strega bambina" di Celia Rees sezione MONDO- Nord America

                                              

2 commenti:

Claudia *Elbereth* ha detto...

Il seguito non l'ho mai letto ma questo libro non mi era dispiaciuto. Forse troppo semplice nella scrittura ma sicuramente una bella storia che illumina un periodo storico oscuro.

Silyael ha detto...

Li ho letti entrambi qualche anno fa e mi sono piaciuti molto :) Buona giornata ^^