martedì 14 giugno 2011

Giornata no e work in progress

Questo è uno dei quei giorni no...che sai che non porteranno a nulla di nuovo...perchè sei stanca, le occhiaie ti segnano il volto, hai subito una sveglia forzata alle 5....ora sono le 8 e vorresti svenire nel letto....lui, invece, tutto tranquillo e sorridente, ti mostra i suoi giochi come se fosse la prima volta che li vede...sfoglia libri e va in giro per la cucina con il suo carrellino. Il sole oggi splende, sembra essere una bella giornata a meno che non arrivi di nuovo qualche nubifragio....ma i tuoi nervi sono tutt'altro che saldi....non vedi l'ora che arrivi stasera per ributtarti nel letto....Si è capito che soffro terribilmente la mancanza di sonno???E dire che fino a qualche anno fa ero capace di fare nottate fino alle 5 e alle 6 del mattino e poi dormire quattro ore e andare al lavoro....non ho più l'età....
Comunque, per tenermi sveglia stamattina sono andata avanti con un nuovo lavoretto...una borsa all'uncinetto come questa qua.



 Io ho usato un filato abbastanza spesso e duro, 50% cotone e 50% canapa delle Laines du Nord.
L'ho già disfatta tre volte...è la prima volta che lavoro in tondo...
Vedremo come si evolverà questo lavoro...
Vi auguro una giornata e una settimana super creative...nonostante il sonno....

2 commenti:

francesca ha detto...

Urca, io dormirei anche nell'acqua, e le volte che non riesco a dormire di notte... patisco un sacco... Però credo che un bimbo sappia farsi perdonare le ore di sonno perse, vero?
Baci baci e bella la tua borsa a crochet!

valentina ha detto...

sì certo che si fa perdonare...come si fa a resistere ai suoi occhioni blu???
Baci!!