mercoledì 27 gennaio 2010

Un attimino di tranquillità...


Sì è proprio così...ecco un attimo di tranquillità per potervi aggiornare! chi è mamma sicuramente mi capirà...ci sono sempre un miliardo di cose da fare e adesso che vi sto scrivendo non credete che abbia già finito di fare tutto...sono ancora in pigiama, devo fare la doccia, tirarmi il latte, lavare e cambiare il piccolo che adesso ha appena mangiato, rifare i letti e mettere a posto un sacco di cose sparse per la casa!Però che felicità avere il mio piccolino a casa!
Allora vi racconto tutto dall'inizio...Tommaso è nato il 17 gennaio alle 00,26, 2830gr, dopo 12 ore di travaglio durante il quale nonostante i forti dolori sembrava sempre non smuoversi niente...che frustrazione! Fabio è stato sempre al mio fianco, a sorreggermi e ad incoraggiarmi, ha assistito anche al parto con una pazienza infinita anche mentre affondavo le mie unghie nelle sue mani...
Poi abbiamo dovuto fermarci in ospedale per circa una settimana perchè Tommy ha preso un'infezione dal canale del parto (nonostante io abbia fatto una profilassi di antibiotici durante il travaglio). In quella settimana abbiamo anche cominciato l'allattamento che non è stato subito soddisfacente. Tommy infatti essendo piccolino non aveva molta forza per attaccarsi e mangiava poco e niente facendomi preoccupare un sacco. Dopo una settimana di ospedale faticosissima siamo riusciti a tornare a casa nostra, e qui con tutta tranquillità ci siamo dedicati all'allattamento. Infatti da ieri la situazione è molto migliorata, Tommy si attacca bene, anche senza paracapezzoli e succhia, anche se solo per mezz'oretta perchè poi si stanca. Io gli do quasi sempre un'aggiunta del mio latte con il biberon ma conto di diminuire sempre di più questo contatto con il bibe.
E per adesso questo è tutto...:))))

12 commenti:

bismama ha detto...

Che bello...continua con l'allattamento a oltranza. Tommy saprà stimolare.
Se ti può essere utile contatta una consulente della Leche League, anche con una mail, sono angeli

zzoe ha detto...

congratulazioni! il mio Lorenzo ha quasi 8 mesi... ma l'esperienza del parto è indimenticabile sotto tanti punti di vista. in bocca al lupo...il primo mese è un pochino duro, tutto è nuovo, anch'io sn andata un in crisi per il latte... ma ora sono felice di aver tenuto duro. tanti baci!

...e invece sei tu... ha detto...

Congratulazioni, sei una mamma super e il tuo bimbo sarà felice che hai tenuto duro! ;-)
Molte mamme si arrendono subito,complimenti.
Tienici aggiornate che noi future mamme abbiamo bisogno di te ;-)
un abbraccio a te e al piccolo.
Martina

Miks ha detto...

Bellissime notizie,
leggo le tue parole serene.
Il caos è una cosa normale,
alzarsi ad orari assurdi pure.

Son felice anche per la tua detterminazione ad allattare.
Momenti di sconforto capitano, ma come hai potuto constatare, se si affrontano con detterminazione, si superano.

Se dovessi avere ancora difficoltà, o anche solo dubbi sull'allattamento, ti consiglio di visitare il consultorio della tua zona.
Troverai di certo puericultrici esperte che con calma (non di fretta come spesso capita in ospedale) ti possono dare una mano.

Un forte abbraccio e una carezzina al tuo cucciolo!

Sibia ha detto...

che bello! ..e che magia!
un abbraccio fortissimo!!

Cicabuma ha detto...

Ciao tesoro,
che bello... Coraggio, i primi 30-40 giorni sono i più faticosi e duri ma poi vedrai che tutto si appianerà!!!
Mi raccomando... che non ti venga mai l'idea di abbandonare l'allattamento al seno. E' comodo, il latte è sempre pronto e alla giusta temperatura, è naturale, è tuo... e cosa da non sottovalutare, è gratuito!!!
E poi c'è tutto il discorso della bellezza intrinseca all'allattamento al seno. Cerca di farlo per tutto il tempo che puoi!!!
Un grande abbraccio
Francesca

Claudia ha detto...

Vale... che dolcezza....!!!!
Attendo con ansia questi momenti e allo stesso tempo spero che questo periodo di dolce attesa, trascorra più lentamente possibile!
Sono così felice per voi.... ma mi raccomando prenditi tutti i tuoi tempi....
Se hai letto il libro di Tracy Hogg sai a cosa mi riferisco....! Eh eh eh...
Ti mando un forte abbraccio e un grosso in bocca al lupo per questo magico periodo....
Bacini dolciiiiii

Daniela ha detto...

Sono felice di sapere che state bene :-) un grandissimo abbraccio !!

Lucia ha detto...

Il caos del dopo-nascita!!! Caspita se me lo ricordo!
Ma non pensarci troppo: è naturale che sia così.
Mi fa molto piacere che tu riesca ad allattare Tommy: è davvero importante per entrambi.
Ma i papà: non è stranito? I più lo sono con l'arrivo del primo bebe'...
Buona continuazione

Lucia

✿ isa ✿ ha detto...

Che bello!!!!! Tantissimi auguri a tutta la famiglia!!!
goditi questo bellissmo periodo!!!

Buona giornata
*isa*

cucicucicoo ha detto...

wow! complimentissimi! mi dispiace per le difficoltà con il piccino, ma l'importante è che sembra che le stiate superando. per quanto riguarda tutte le cose che hanno da fare le mamme (e soprattutto le neomamme), il mio consiglio, che mi fa sopravivere, è di lasciar perdere quello che non è assolutamente necessario (ad esempio, letti fatti). è inutile pensare di poter continuare come prima che nascesse! la vita oramai è cambiata per sempre...ma sicuramente in meglio :)

diana ha detto...

sono per caso arrivata qui....e pesanvo fosse il blog di un amica, che ha avuto il bimbo lo stesso giorno, con lo stesso nome e si è fermato in ospedale....che coincidenze....
complimenti per il bimbo e resisti per l'allattamento che i primi tempi è un po' complicato, ma poi è coccole e relax!!!
Buona avventura nel mondo mamma,,,