domenica 13 giugno 2010

Il giardino dei tarocchi

Eccomi di nuovo qua, mi scuso se ultimamente non ho aggiornato il blog ma ho avuto problemi con la connessione.
Io e la family siamo ancora inToscana e tra un giro in pineta, uno in spiaggia, un aperitivo, una merenda e un cambio di corsa del pannolino le nostre vacanze stanno volgendo al termine.
Sono indietro con la pubblicazione dei post e allora comincio con il raccontarvi del Giardino dei Tarocchi.
Tra le verdi colline di Capalbio c'è un giardino, sconosciuto ai più, nel cuore della Maremma toscana. E' opera di una scultrice, Niki Dè Saint- Phalle, e di suo marito.
In questo giardino sorgono immense e coloratissime statue che si ispirano alle opere di Dalì per l'uso del colore e per le linee morbide e sinuose. Queste statue, oltre a rappresentare gli arcani dei Tarocchi, ospitano all'interno delle vere e proprie dimore. Ad esempio la statua della papessa, rappresentata da un donnone imponente con due seni enormi, era la casa della scultrice con tanto di sala da pranzo, camera da letto, cucina ricoperta da tessere di vetro e il bagno fatto di tessere rosse e blu e un serpente al posto del getto della doccia. Questo è l'arcano del mondo, che ruota su se stesso, sopra un uovo d'oro avvolto da un serpente che simboleggia l'evoluzione (mia mamma quando sono rimasta incinta ha sognato un uovo d'oro splendente contenuto dentro un forziere)


Questo è l'arcano delle stelle. Secondo la numerologia è l'arcano di Tommy che è nato il 17. E' l'arcano della cretività rappresentata dall'acqua che scorre.








Questo tripudio di colore e di luce mi ha messo decisamente di buon umore e poi avevo una guida d'eccezione..mia mamma..che sa tantissime cose sui Tarocchi!












































































































































5 commenti:

Sibia ha detto...

ma che bello!!

Daniela ha detto...

Quanti colori!!E Tommy come sta?gli piace il mare?

valentina ha detto...

Sì sì Tommy sguazza nella sua piscinetta..e guai a disturbarlo!!!

Nuvole ha detto...

che meraviglia, pensa che io sono stata da quelle parti ma questo posto non l'ho visto...
beh, godetevi la vacanza fino all'ultimo!
ps: adooooooro il tuo taglio di capelli! :)

MammaMaggie ha detto...

è bellissimo! Sono toscana e non ne avevo mai sentito parlare: addirittura, quando ho visto le foto, ho pensato per un attimo che fosse qualcosa di Gaudì... buone vacanze (che non sono mai troppe) e baci.