mercoledì 20 maggio 2009

...un periodo...



Questo è un periodo veramente particolare...non ho ancora metabolizzato del tutto quello che mi sta succedendo...sto vivendo in una sorta di limbo, forse anche a causa dei malesseri...al mattino mi alzo e non riesco a fare molto in casa, spesso ho la nausea e diventa difficile anche prepararsi da mangiare. Al pomeriggio vado a lavoro e in poco tempo mi stanco e mi devo sedere...alla sera torno a casa distrutta e non vedo l'ora di buttarmi nel letto. Spero che questa condizione non duri 9 mesi...questa apatia mi preoccupa un po'...ogni tanto cerco di parlarne con il mio compagno ma lui mi capisce fino ad un certo punto...e poi, devo dire la verità, l'idea di diventare mamma MI SPAVENTA MOLTO!!!E' vero che desideravo questo bimbo già da un po' ma adesso ho solo molta paura...paura di quello che dovrò fare, di come la mia vità cambierà, dei ritmi...insomma non riesco a godermi i lati positivi!

4 commenti:

Chi sono ha detto...

certo che mi puoi inserire tra i tuoi compagni di viaggio, mi fa molto piacere...
un consiglio per affrontare meglio questo periodo che è meraviglioso, ma nasconde anche tanti lati oscuri, tante paure e tanti dubbi... non pensarci, goditi questi nove mesi piu' che puoi, esci, coccolati e ascolta i movimenti dolci della creatura che porti in grembo...e vedrai che lui o lei ti aiuteranno a superare qualsiasi brutto momento... appena diventerai mamma, saprai come fare non preocuparti...
un abbraccio a te e una carezza alla tua pancia

Maura

Chiara ha detto...

Cara Valentina... Auguri!
che bello conoscerti con questa bellissima novità....
Bella quanto spaventosa... ma per la sua bellezza!
Permettimi se ti parlo... anche se non sono ancora mamma... ma io penso che la tua paura sia normale...
Avere un bambino è qualcosa che ti cambia la vita... questo è proprio vero... ma questo è un dono... un dono meraviglioso.. perchè la vita, tua e del tuo compagno, si arricchisce di un significato nuovo.. di un senso dolcissimo... la vita che dona vita...
Cara Valentina... non avere paura... penso che sarai una splendida mamma... e quando terrai la tua creatura abbracciata al tuo cuore ogni minimo timore scivolerà via... L'amore fa miracoli... e questo miracolo ti regalerà tanto amore!
Forza.. coraggio... e cerca di godere di questo momento... asseconda il tuo corpo.. non remargli contro... Vengo a trovarti presto...
Valentina.. ti rendi conto? Sarai mamma!!! Sorridi!
:-)

Claudia ha detto...

Oh...cara Valentina...!!!
E' bello quello che scrivi! E penso sia anche normale... il tuo corpo sta iniziando a cambiare e la tua piccola creatura è già in te!
Avere paura è umano.... legittimo.... comprensibile! Ma come dice Chiara, il tempo ti darà la possibilità di affrontare tutte le paure e quando tra nove mesi vedrai per la prima volta la tua creatura tra le tue braccia... tutto passerà!

P.s anche se non sono mamma... so che i primissimi tempi sono quelli più faticosi, perchè il tuo corpo sta già cambiando!
Abbi pazienza e vedrai che presto ti sentirai meglio....

Vale sei fortunatissima sai...
e non avere paura.... quando vuoi... noi siamo qui per te....!!! E per ?.....

Cicabuma ha detto...

Stavo per scriverti una mail e chiederti se il periodo brutto era passato, ma vedo che invece persiste!!! Non preoccuparti, non durerà nove mesi!!! I primi tre mesi in genere sono i più faticosi. Il corpo si deve abituare ad una cosa che percepisce ancora come "estranea"... Dai tempo al tuo corpo... dai tempo a te stessa!!! Vedrai che quando la pancia comincerà a crescere, quando comincerai a sentire i movimenti del bimbo allora tutto cambierà: entrerai in uno stato di grazia!!!
Nell'attesa di questa grazia... riposa più che puoi!!!
Un bacio e una carezza
Francesca