venerdì 28 marzo 2008

Studio o non studio?!


Uffa!!! non so cosa fare...

Tempo fa avevo chiesto delle informazioni al politecnico di torino per continuare il mio percorso di studi con una laurea specialistica in ingegneria del cinema (io ho una laurea triennale in DAMS-discipline artistiche). Dalla segreteria mi hanno detto che probabilmente la cosa è fattibile devo solo compilare dei moduli e poi aspettare che la commissione valuti il mio prcorso di studi e mi faccia fare degli esami per passare da una facoltà umanistica ad una scientifica.

L'anno scorso, quando mi sono laureata, non volevo più saperne di studiare e volevo buttarmi a capoftto nel mondo del lavoro;dopo un anno passato a lavorare in maniera entusiasta durante il servizio civile ora faccio proprio fatica a trovare una giusta collocazione senza un'adeguata specializzazione; d'altronde ho solo 26 anni, potrei continuare a studiare ma nello stesso tempo sono preoccupata perchè l'università ha un suo costo e io ho deciso di andare a vivere con il mio fidanzato da un anno...le cose si complicano ulteriormente...

2 commenti:

Cicabuma ha detto...

Dipende da quello che vuoi fare nella vita... Se nella vita vuoi fare un lavoro che richiede una ulteriore specializzazione, allora la risposta è data... Se invece non è così, allora, vai a vivere con il moroso, metti su casa e cercati un lavoro che ti piace. Spesso i laureati fanno un mestiere che non ha niente a che fare con gli studi intrapresi, eppure sono lo stesso felici!!!
Un abbraccio
Francesca

alehcim81 ha detto...

Sai che mi ricordi me un paio d'anni fa!
Quando ho finito con la laurea triennale, non ne potevo più di trovare un lavoro e non volevo più saperne di studiare, poi il lavoro non arrivava e cominciavo a pensare di aggiungere la specialistica al mio percorso di studi, alla fine sai che ho fatto?il servizio civile e subito dopo il servizio ho avuto la fortuna di trovarmi un lavoro.
Un lavoro che mi piace anche se non corrisponde esattamente a quello a cui avevo pensato ma sono contenta!
Come ha scritto Cicabuma devi valutare quanto ti servirebbe una specialistica. Puoi sempre pensarci dopo a tempo perso!